HolzBau Forum Garmisch 2016: 22. International Wood Construction Conference (IHF2016)

immagine_garmisch_2016_ergodomus

Grande successo per la 22° edizione dell’International HolzBau Forum che si è svolta a Garmisch dal 7 al 9 dicembre scorso. Questa manifestazione  vede ogni anno la partecipazione di oltre 1500 persone tra architetti, ingegneri, produttori, general contractors, carpentieri e docenti universitari.

Consultando l’elenco degli iscritti di quest’anno si nota come a fronte di una maggioranza tedesca, vi sia una discreta partecipazione anche da parte di tutta l’Europa e non solo; erano infatti presenti anche tecnici da ogni parte del mondo come per esempio Canada, Stati Uniti, Australia, Nuova Zelanda, Brasile, Turchia, Russia, Messico, Malesia, Paesi Baltici, etc.

Anche quest’anno noi di Ergodomus abbiamo partecipato perché crediamo fermamente che questo tipo di esperienze siano uno strumento di fondamentale importanza per l’evoluzione dei servizi che vi offriamo. E’ anche in queste occasioni che abbiamo l’opportunità, non solo di partecipare alle conferenze ma anche di confrontarci direttamente con i colleghi provenienti da tutto il mondo, “respirando” il clima di fermento e di continua ricerca del miglioramento che nei giorni del meeting è palpabile in tutto il Conference Centrum di Garmisch. Gli spunti e le idee che abbiamo “portato a casa” anche quest’anno sono molteplici e non è difficile da credersi dando un’occhiata al programma della conferenza ; erano infatti presenti molti tra i migliori progettisti e ricercatori nell’ambito della progettazione in legno a livello mondiale.

img_20161208_171525-custom

Una dei progetti presentati durante la conferenza nella sala dedicata all’ ” ingegnerizzazione estrema”

Tanti gli argomenti trattati nelle 3 sale del Garmisch Conference Centrum, dalla progettazione integrata BIM, argomento già più volte da noi trattato nei nostri articoli, al social housing e la prefabbricazione spinta di moduli abitativi per l’edilizia popolare, ai risultati delle ricerche in ambito dello sviluppo di sistemi costruttivi innovativi (molto spazio è stato dedicato all’impiego di legno di latifoglia), all’” ingegnerizzazione estrema ” di edifici multipiano e strutture in legno di grandi dimensioni .

Alla manifestazione erano presenti anche gli amici di Struttura Legno, periodico italiano dedicato all’architettura in legno, che distribuivano gratuitamente alcune copie del numero di dicembre del loro giornale. In questo numero anche noi di Ergodomus siamo presenti, si apre infatti sulla rivista una rubrica da noi redatta nella quale racconteremo trimestralmente i nostri progetti più interessanti.

struttura_legno_dicembre_2016_garmisch

La rivista è consultabile gratuitamente al seguente link WWW_50x50

Confidando di incontrare alcuni di voi l’anno prossimo condividiamo alcune delle foto della conferenza: “Prosit!”

 

Ti potrebbe interessare…

La nostra passione non ha confini. Lavoriamo in Italia e all’estero.
Saremo lieti di conoscerti.

Scrivici >