Risultati sondaggio 2017 sulla percezione delle case in legno tra gli operatori del settore

Notizie, Sistemi costruttivi

Il sondaggio lanciato nel mese di febbraio [Ergodomus e LinkedIn ] ha ottenuto un successo inaspettato: 182 risposte da ben 15 nazioni diverse. Sono state coinvolte diverse figure professionali: tecnici e titolari di imprese con o senza esperienza nel settore delle costruzioni in legno.

I risultati sono molto interessanti e sono riassunti nelle immagini seguenti. (altro…)

Pannello con perni (DLT)

Approfondimenti, Sistemi costruttivi

 
La struttura del pannello con perni (o Dowel Laminated Timber, DLT, nel mondo anglosassone ed in Nord Europa) è simile a quella del pannello chiodato [link]. Le tavole sono unite con perni in legno duro anziché connettori metallici a gambo cilindrici. I perni sono infissi a pressione in fori calibrati e vengono successivamente bagnati per ottenere un aumento di volume che solidarizza ulteriormente le tavole. Il sistema non prevede alcun utilizzo di collanti chimici. (altro…)

Telaio (Platform frame)

Approfondimenti, Sistemi costruttivi

Il telaio è una delle tipologie costruttive più antiche ed utilizzate in tutto il mondo. È costituito da montanti verticali posti a distanza ravvicinata tra loro e chiusi in alto e in basso da due elementi in legno. I montanti svolgono la funzione statica di assorbire i carichi verticali provenienti dalla copertura e dai solai di piano. (altro…)

Pannello chiodato (NLT)

Approfondimenti, Sistemi costruttivi

Il pannello chiodato (o Nail Laminated Timber nel mondo anglosassone ed in Nord Europa) è un pannello composto da vari strati di tavole in legno collegate tra loro per mezzo di chiodi o graffe metalliche. Il processo di assemblaggio avviene per mezzo di macchine a controllo numerico e non prevede l’uso di alcun collante chimico. (altro…)

Pannello incollato (CLT)

Approfondimenti, Sistemi costruttivi

Il pannello incollato o pannello multistrato (Cross Laminated Timber) è un’invenzione piuttosto recente nel panorama delle costruzioni in legno ed in circa 20 anni si è guadagnata una importante fetta di mercato.

Il pannello è composto da almeno tre strati di tavole in legno di conifera reciprocamente incrociati a 90° ed incollati. A seconda delle necessità è possibile aumentare il numero di strati e di conseguenza lo spessore totale. Le tavole che lo compongono hanno spessore variabile e vengono collegate longitudinalmente mediante giunti a pettine al fine di garantire la continuità strutturale. (altro…)